Il ristorante

Un ambiente tranquillo e cordiale, per far sentire l'ospite in un luogo famigliare e allo stesso tempo professionale ; un angolo di Trentino a Reggio Emilia, dove si possono assaporare le specialità delle Dolomiti garantite dall’utilizzo dei prodotti a marchio “Rifugio Crucolo”(i salumi, i formaggi, il Parampàmpoli, le grappe…).

L'ambiente richiama il clima dei locali tipici trentini altoatesini; l'utilizzo del legno negli arredi e la stufa tipica in maiolica vogliono rendere tributo al Trentino Alto-Adige senza esserne una simulazione puramente commerciale.

L’attività è a gestione famigliare:  i fratelli Tiziano e Marcello Guglielmi, con le rispettive compagne Chiara e Jessica.

Il ristorante fa perno sulla sinergia con la famiglia Purin (gestori del Crucolo in Valsugana), la quale continua ad essere dopo tanti anni fonte di idee e ispirazione.

Le due famiglie, infatti, sono strettamente legate da una amicizia che è nata oltre 25 anni fa, ben prima dell'inizio del rapporto lavorativo.

I Guglielmi e i Purin si sono sempre confrontati sui rapporti commerciali mettendo come punto di partenza, quelli umani.