Presentazione

L’attività è a gestione famigliare: Maurizio, Deanna, ed i figli Tiziano e Marcello.

Inoltre, il ristorante fa perno sulla sinergia con la famiglia Purin (gestori del Crucolo in Valsugana), la quale continua ad essere dopo tanti anni fonte di idee e ispirazione.

Le due famiglie, infatti, sono strettamente legate da una amicizia che è nata oltre 25 anni fa, ben prima dell'inizio del rapporto lavorativo.

I Guglielmi e i Purin si sono sempre confrontati sui rapporti commerciali mettendo come punto di partenza, quelli umani.